Gubitosi: apriremo a Roma Osservatorio Intelligenza Artificiale

·1 minuto per la lettura
featured 1518029
featured 1518029

Milano, 24 set. (askanews) – “L’Intelligenza Artificiale apre delle straordinarie possibilità e quindi il tema dell’etica è come utilizzarla, quali sono le modalità giuste. E questo è vero in generale per la tecnologia, appunto, come utilizzare i dati come gestire le straordinarie aperture di possibilità e quindi come far sì che dei sistemi decidano che priorità dare”. Lo ha detto il Ceo di Tim, Luigi Gubitosi, alla conferenza Ethics and Artificial Intelligence organizzata da Aspen, Tim e Intesa Sanpaolo a Venezia.

Per seguire lo sviluppo e l’implementazione dell’Intelligenza Artificiale, Tim insieme a Intesa Sanpaolo aprirà un Osservatorio permanente a Roma che sarà guidato dal segretario generale dell’Aspen, Angelo Petroni.

“Con Aspen e Banca Intesa apriremo un Osservatorio permanente appunto per verificare l’attuazione dei programmi di intelligenza artificiale in Italia, vedere come si sviluppa e appunto anche dare delle indicazioni su come si potrebbe sviluppare al meglio e come migliorare”, ha aggiunto Gubitosi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli