Guendalina Tavassi vittima di violenza: "Fortunatamente sono ancora qua"

·2 minuto per la lettura
guendalina tavassi violenza
guendalina tavassi violenza

Guendalina Tavassi vittima di violenza? Pare proprio di sì, almeno questo è quello che si coglie dalle sue condivisioni Instagram e da quelle della figlia Gaia. L’ex gieffina si è mostrata sui social con un occhio tumefatto e ha aggiunto una didascalia che lascia poco spazio all’immaginazione.

Guendalina Tavassi vittima di violenza

Una foto in cui appare con un occhio nero: questa è stata una delle ultime condivisioni Instagram di Guendalina Tavassi. Potrebbe essere caduta dalle scale oppure aver sbattuto contro uno spigolo, direte voi. Ma quello che l’ex gieffina ha scritto a corredo dell’immagine lascia poco spazio ai dubbi. Si legge:

“Io, fortunatamente, sono ancora qua“.

Guendalina non ha aggiunto altro, ma sembra chiara la violenza. I fan si sono subito allarmati, soprattutto perché qualche giorno fa la Tavassi ha vissuto un altro momento delicato. Alcuni vandali hanno distrutto la sua automobile, per cui in molti hanno pensato che i due eventi fossero collegati.

Guendalina Tavassi, violenza: parla la figlia Gaia

Ad aumentare l’agitazione dei fan è stata, poi, la condivisione Instagram della figlia di Guendalina. Gaia Nicolini, la prima pargola che l’ex gieffina ha avuto nel corso di una relazione giovanile, ha postato la foto della mamma con l’occhio nero. A didascalia, ha scritto:

“A ridurre mia madre così, che schifo. Vergogna, sono senza parole”.

Lo scatto condiviso dalla Tavassi e dalla giovane Gaia ha fatto in un lampo il giro del web. Mentre le parole di Guendalina potevano lasciare spazio a qualche dubbio, quelle della figlia appaiono limpide: la donna è stata vittima di violenza.

Guendalina Tavassi vittima di violenza: è giallo

A rendere la faccenda degna di Agatha Christie è stata la cancellazione dei contenuti da parte di mamma e figlia. Poco dopo aver reso pubblico il viso tumefatto di Guendalina, infatti, sia la Tavassi che la pargola hanno rimosso le Instagram Stories. Al momento, quindi, non conosciamo ulteriori dettagli.

guendalina tavassi
guendalina tavassi
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli