Guerini: carabinieri baluardo quotidiano contro la criminalit

Red/Apa

Roma, 16 giu. (askanews) - "L'operazione di questa notte conferma lo straordinario impegno che l'Arma dei Carabinieri, le Forze dell'Ordine e la Magistratura imprimono ogni giorno nel contrasto alle mafie. Cos il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ha commentato l'operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dei reparti territorialmente competenti, dello Squadrone Carabinieri Eliportato "Cacciatori" e dell'8 nucleo elicotteri di Vibo Valentia, in collaborazione con i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, sotto il coordinamento della Procura, che ha portato all'esecuzione di 22 ordinanze di custodia cautelare e il sequestro di beni per un valore di oltre 5 milioni di euro.

"La lotta alla criminalit organizzata continua senza sosta - ha aggiunto il ministro - e per questo voglio esprimere la mia gratitudine ed il mio ringraziamento agli uomini e alle donne dell'Arma dei Carabinieri per la professionalit, l'impegno e la determinazione con la quale operano in Italia e all'estero".

Congratulazioni che il Ministro ha voluto estendere ai Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani che, coadiuvati dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia, hanno condotto alle prime luci dell'alba l'operazione antimafia "Cutrara", eseguendo una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di presunti esponenti della mafia locale. "Un baluardo quotidiano di legalit, il vostro, che anche nelle realt pi difficili del Paese, vi conferma quale Istituzione all'altezza della fiducia che gli italiani ogni giorno vi rinnovano".