Guerini: cresce impegno all’estero, 1.000 militari in più in 2022

featured 1633175
featured 1633175

Roma, 26 lug. (askanews) – “L’incremento quantitativo del nostro impegno” all’estero “passa da un media di 6.500 unità nel 2021, a una media di 7.598 unità di previsto impiego per il 2022”. Lo ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini durante le sue comunicazioni alle Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato.

“Ancora più significativo” è “l’incremento del numero massimo

autorizzato pari a oltre 12.050 unità, contro le 9.500 dello scorso anno”, ha spiegato il ministro. “Questo aumento è coerente al numero di 44 missioni previste per questo anno, considerando 40 missioni prorogate e 4 di nuovo avvio, di cui una – la Nato Very High Readiness Joint Task Force (VJTF) – già autorizzata il 25 febbraio scorso”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli