Guerini: non credo a chi distingue tra Lega e M5s

Adm

Roma, 26 lug. (askanews) - E' un errore distinguere tra Lega e M5s, secondo Lorenzo Guerini. Parlando in direzione, Guerini ha spiegato: "Non credo a chi distingue tra Lega e 5stelle, c'è un'assonanza culturale di fondo sull'idea della democrazia tra i capi di quelle due forze. E non credo a chi pensa che vada definita una strategia del Partito democratico immaginando elezioni immediate".

Per Guerini "questi andranno avanti a litigare di giorno e a mettersi d'accordo di notte. Noi ripuntiamo alla nostra vocazione maggioritaria, a parlare a tutti gli italiani, a fare un lavoro che abbia un orizzonte lungo, senza scorciatoie. E rafforzando ancora di più l'opposizione a tutto questo governo".