Guerini: storia insegna che occorre rimanere vigili

Aff

Napoli, 4 nov. (askanews) - "Il 9 novembre di trent'anni fa, cadeva il muro di Berlino, di colpo finiva un'epoca di divisioni. Fu un fondamentale passaggio della nostra storia, che ci consegnò un importante "dividendo di pace". Così il ministro dell'Interno, Lorenzo Guerini, parlando durante la celebrazione dell'unità d'Italia e delle forze armate in corso a via Caracciolo, a Napoli. Guerini però ricorda che "la storia ci insegna che occorre rimanere vigili, tanto più in un periodo nel quale nuove sfide si affacciano all'orizzonte. Minacce asimmetriche, ibride e sempre più insidiose, perché trasversali ed in evoluzione, in un quadro ulteriormente complicato dal terrorismo internazionale".