Guerini: su missione Stretto Hormuz seguiamo proposta Francia

Bla

Roma, 28 nov. (askanews) - "La Difesa italiana sta seguendo con particolare attenzione l'evoluzione della situazione nell'area marittima dello Stretto di Hormuz". Lo ha affermato il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, nel corso del seguito dell'audizione alle Commissioni riunite Difesa di Camera e Senato, sulle linee programmatiche del suo dicastero.

"Circa le iniziative in atto e il possibile ruolo nazionale, si tenga presente che la proposta inglese non ha avuto esiti tant'è che il Regno Unito partecipa con i propri assetti alla missione di sicurezza marittima internazionale a guida statunitense cosiddetta 'Sentinel'", ha spiegato il titolare del dicastero di Via XX Settembre.

(Segue)