Guerini: supporto a Guardia costiera libica rispetta norme

Mos

Roma, 25 set. (askanews) - Le attività italiane di supporto alla guardia costiera libica sono svolte "nel rispetto delle normative nazionali e internazionali" e con "considerazione" delle questioni umanitarie. L'ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini rispondendo a una question time alla Camera.

L'assistenza alla guardia costiera libica "riguarda una pluralità di contributi" e "vede impegnati personali e mezzi in risposta alle specifiche richieste" da parte del governo di accordo nazionale riconosciuto internazionalmente. (Segue)