Guerra, Kiev rimuove la statua dell'amicizia Ucraina-Russia

A Kiev è stato smantellato l’enorme monumento di origine sovietica posto in centro città. La statua simboleggiava l'amicizia tra Russia e Ucraina. Alta 8 metri e realizzata in bronzo, l’opera mostra due uomini che reggono un emblema sovietico con falce e martello, alla base la scritta Urss e “amicizia tra i popoli”. La statua era stata realizzata in occasione dei 60 anni dalla fondazione dell’Unione Sovietica. Il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, ha spiegato: “Questo monumento rappresentava l’amicizia tra Ucraina e Russia. Questa amicizia ora è distruzione e morte”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli