Guerra in Ucraina. Kiev a Berlino: "Armi subito. A rischio ciascuno di voi"

"Non sarà una pace dettata da Putin". A Davos le promesse del cancelliere tedesco, Olaf Scholz. Insofferenza però di Kiev sulle lentezze tedesche nella fornitura d'armi. Il sindaco di Kiev, Vitaly Klitschko: "Non si tratta di difendere solo il nostro Paese, ma ciascuno di voi"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli