Guerra Ucraina, in Russia "bombardato checkpoint in regione Kursk"

(Adnkronos) - La Russia denuncia un "bombardamento" contro un checkpoint in una località del distretto di Rylsky, nella regione di Kursk, al confine con l'Ucraina. "Intorno alle 8 ora locale, un checkpoint nella zona di Krupets è stato bombardato con colpi di mortaio. Non ci sono vittime né danni", ha fatto sapere via Telegram il governatore della regione di Kursk, Roman Starovoyt, aggiungendo - stando a quanto riporta l'agenza Tass - che le forze russe hanno risposto al fuoco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli