Guerra in Ucraina, su Google Orsini è il più cercato di tutti

Lo scoppio della guerra in Ucraina ha portato alla ribalta personalità fino a qualche mese fa poco conosciute: è questo il caso di Alessandro Orsini, attorno al quale si è creato un vero e proprio ‘caso mediatico’, al punto che il suo nome è divenuto tra i più cercati su Google in Italia. Alessandro Orsini, ricercatore, professore e autore italiano, è comparso come opinionista in numerose trasmissioni, dove ha esposto le sue opinioni poco popolari e controverse sul conflitto tra Russia e Ucraina, sull’Unione Europea e sulla Russia stessa. Il pubblico ha ben presto sviluppato una certa ossessione per il critico e glaciale professor Orsini che è così diventato un trend topic sul motore di ricerca, più googlato di tutti i suoi colleghi e vicino ai numeri di Mario Draghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli