Guidesi: è emergenza ma si perde tempo a coprire insulti a Salvini

Pol/Arc

Roma, 3 mar. (askanews) - "In un momento di emergenza sanitaria ed economica, la maggioranza e il Viminale si preoccupano di coprire il capo della Polizia che ha parlato di 'sfintere', 'calci nel sedere', 'grazie, graziella, grazie ar...' riferendosi a Matteo Salvini. Lo sforzo di Pd-5Stelle-Viminale di difendere l'indifendibile, perdendo così tempo prezioso, è un'offesa per tutto il Paese e per il mio territorio in particolare". Lo dice il deputato lodigiano Guido Guidesi, responsabile delle Attività Produttive della Lega, isolato a Codogno dallo scorso 21 febbraio a causa dell'emergenza coronavirus.