Guillermo Mariotto, intervista a cuore aperto al programma “Io e Te”

guillermo mariotto

Io e Te è il programma condotto da Pierluigi Diaco in onda nel primo pomeriggio di Rai Uno. Ospite dell’ultima puntata era Guillermo Mariotto, giudice di Ballando con le stelle (altro programma Rai), e una delle firme più importanti del mondo della moda.

La sua intevista, a cuore aperto, ha sconvolto Diaco. Mentre parlava della sua infanzia Mariotto ha confessato: “Da bambino ero una peste. Allagavo case, ero un piromane: davo fuoco alle tende di casa. Bisognava tenermi con il guinzaglio”. Stando a quanto riportato dal sito lanostratv.it, Mariotto ha continuato a raccontare come la madre lo abbia mandato a scuola un anno prima “altrimenti lo ammazzo!”.

Guillermo Mariotto, intervista a “Io e Te”

L’intervista è poi proseguita andando a toccare altri argomenti. Mariotto ha raccontato di aver effettuato un percorso di fede, molto apprezzato dal conduttore Pierluigi Diaco. Inoltre, ha confessato la ragione per la quale non vuole avere figli: “E’ una mia scelta non aver avuto figli. A quattordici anni ho visto mia bisnonna piangere sua figlia, e se ti dovesse capitare di veder morire un figlio? Quindi ho giurato di non avere figli”.

Guillermo Mariotto è nato a Caracas, Venezuela, il 13 aprile 1966. E’ naturalizzato italiano e vive da anni nel quartiere di Trastevere, a Roma. Grazie ai suoi molteplici interessi per le diverse forme d’arte ha ottenuto diverse collaborazioni per la realizzazione dei costumi di scena di trasmissioni tv, cinema, teatro e opera liriche. Tra le prime partecipazioni, il giurato in Ballando con le stelle e Notti sul ghiaccio, fatto con l’ironia che lo contraddistingue. In seguito, viene invitato sempre come giurato a Miss Italia per tre edizioni: 2007, 2009 e 2010. Al cinema, partecipa nel 2011, nel ruolo di se stesso al cinepanettone Vacanze di Natale a Cortina.