Gusmeroli: con Lega al governo Flat Tax al 15%, ora solo tasse

Pol/Bar

Roma, 23 gen. (askanews) - "Il modo in cui Pd M5S hanno cancellato la flat tax al 20% e hanno messo vincoli su quella al 15% che tanto aveva aiutato migliaia di lavoratori autonomi e colpito tutte le partite Iva è vergognoso. E' assurdo come questo governo tasse e manette per combattere l'evasione abbia solamente alzato le imposte e complicato il sistema". Lo ha dichiarato in una nota il deputato della Lega Alberto Gusmeroli, vicepresidente della commissione finanze alla Camera.

A giudizio dell'esponente leghista il Governo in carica ha commesso "un errore dietro l'altro: dalla stretta sulle compensazioni pari a 4 miliardi che senza i nuovi vincoli sarebbero stati utilizzati, alla mancata proroga della cedolare secca al 21% per i locali commerciali, le norme cervellotiche sugli appalti, fino ai vincoli per dipendenti e pensionati con partita Iva al 15%. Sono riusciti a fare l'esatto contrario di quello che servirebbe a tutto il mondo delle Pmi, ad artigiani commercianti e professionisti alzando le tasse e complicando il sistema quando invece serviva abbassare fortemente la tassazione, semplificare il sistema fiscale e far dedurre al cittadino più spese possibili", ha concluso Gusmeroli.