Haiti, first lady Martine Moise in gravi condizioni ma ancora viva

ROMA (ITALPRESS) - La first lady di Haiti, Martine Moise, è ancora viva e si trova in gravi condizioni in un ospedale di Port-au-Prince dopo l'assassinio del presidente Jovenel Moise, in un attacco da parte di un commando nella residenza presidenziale. Lo ha riferito l'ambasciatore di Haiti a Santo Domingo, Smith Augustin, in una conferenza stampa in cui ha fatto il punto sulla situazione nel Paese. Secondo le prime informazioni, anche Martine Moise era rimasta uccisa.

(ITALPRESS).

sat/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli