Halloween 2019: dove andare in Italia e all’estero

halloween 2019: dove andare

La notte delle streghe si avvicina. Se siete alla ricerca di un posto dove andare sia in Italia che all’estero siete capitati nell’articolo giusto. Questa serata dall’aspetto magico e stregato ormai è una vera e propria tradizione anche nel nostro Paese. Il 31 ottobre è la giornata adatta per poter andare in luoghi misteriosi, tetri e di paura.

Halloween 2019: dove andare

Tutti il 31 ottobre cercano di passare una serata inquietante e lugubre. Allo stesso tempo, scommetto che anche voi siete alla ricerca di una notte da paura. Molte location ormai organizzano delle feste a tema horror e non solo. Tanti sono gli eventi e i tour, che vengono messi in piedi per passare l’ultima notte di ottobre nel migliore dei modi.

Potete scegliere di visitare delle catacombe o, perché no, anche delle città sotterranee. Inoltre, ci sono dei castelli che portano con sé una storia avvolta dal mistero e che hanno uno stile un po’ lugubre. Se avete coraggio e siete alla ricerca dell’avventura nella notte delle streghe, potete andare anche in posti sperduti e abbandonati. Posti in cui non vi è alcuna anima viva.

Paesi abbandonati in Italia

Come abbiamo detto, i paesi abbandonati rappresentano un modo per passare la festa di Halloween. L’Italia è ricca di luoghi di questa portata: immaginate di essere soli, magari potete aggrapparvi alla presenza dei vostri amici e nient’altro. Tra questi paesi desolati possiamo consigliarvi ad esempio Valle Piola, situata in Abruzzo. In Liguria troverete invece Bussana Vecchia.

Ma non è finita qui: in Basilicata c’è un posto chiamato Craco, una volta popolato di gente, ma ora abbandonato. Risulta essere tetro e decisamente misterioso. Anche la Lombardia ospita un posto fantasma: stiamo parlando di Codera. Infine, possiamo consigliarvi Roscigno Vecchia, che si trova in Cilento, e fabbriche di Careggine in Toscana. Vi sveliamo un segreto: anche se passate da Roma potete raggiungere le rovine di Monterano, nel bel mezzo della riserva di Monterano.

Per gli amanti dei sotterranei

Se amate passeggiare per i sotterranei potete visitare gli ipogei di Taranto e di Napoli, ma anche di Bologna, Trieste, Siena e Palermo. Quelle che abbiamo citato sono soltanto alcune delle città sotto terra (in Italia ce ne sono circa 20). Ad esempio Orvieto ospita appunto dei sotterranei particolari e degni di essere visitati soprattutto la notte di Halloween. Rappresenta i gironi dell’inferno nel pozzo di San Patrizio e dà l’impressione di sprofondare velocemente negli inferi.

Halloween 2019 all’estero

Se avete deciso di andare all’estero possiamo parlare di Les Revenants, una serie televisiva molto famosa per il suo aspetto macabro. A questo punto vi starete domandando cosa centra con i posti da visitare. La spiegazione è semplice: le riprese sono avvenute in posti surreali della Francia. Il lago di Annecy risulta essere un posto macabro e con un’atmosfera magica e stregata.

Inoltre, tra le scene che sono state girate figura Menthon Saint Bernard: qui spunta un castello medioevale, che rende il posto incantevole e offre un paesaggio non indifferente. In più, se visitate il castello al suo interno, potete trovare una libreria grandissima contenente più di 12 mila libri antichi.

Un’altra meta che potete raggiungere per passare un 31 ottobre da paura è Londra. Anche qui ci sono molti castelli da non perdere. Questi sono visitati da molti turisti ogni anno, in quanto si dice anche che siano infestati da presenze non appartenenti a questo mondo. Tra questi vi consigliamo Leslie Castle, Chillingham Castle, Leap Castle e tanti altri.

Infine come non citare la Transilvania: se avete coraggio c’è sempre il castello di Dracula. Se non siete superstiziosi ma allo stesso tempo amate le leggende, questo è un posto ideale per l’occasione. Il castello del Conte è situato in Romania. Inoltre, Bucarest risulta avere tutti i requisiti e i luoghi più tetri per una magica notte delle streghe.