Halloween: da Turismo Irlandese podcast sull'antica festa celtica

(Adnkronos) - Nelle tradizioni irlandesi, Halloween, o meglio l’antica festa celtica pagana di Samhain, celebrata tra il 31 ottobre e il 1° novembre, segnava la fine della stagione del raccolto e quindi, simbolicamente, dell’anno. Ecco perché Samhain è conosciuto come il Capodanno celtico: storicamente un momento di grande festa che prevedeva l'accensione di fuochi, banchetti con i prodotti agricoli appena raccolti, musica, raduni e racconti. Proprio per ripercorrere questo viaggio emozionante e coinvolgente attraverso le sue tradizioni profondamente Irish, Turismo Irlandese ha promosso un podcast dedicato ad Halloween.

Attraverso le parole del giornalista Riccardo Michelucci, grande appassionato d’Irlanda e voce radiofonica che ha girato in lungo e in largo il territorio irlandese, il podcast racconta come nasce questa tradizione, in che modo viene festeggiata tutt’oggi in Irlanda e le ragioni per cui ora è diventata ricorrenza celebrata in tutto il mondo.

L’intera serie 'Storie d’Irlanda' è ascoltabile sulla piattaforma Spotify e su tutte le principali piattaforme. Otto puntate che accompagnano l’ascoltatore alla scoperta, l’emozione e la conoscenza di luoghi, personaggi, tradizioni e tante curiosità di questa terra ricca di fascino e di cultura.

"Halloween, come tutti ormai dovrebbero sapere, è irlandese e non americana: è una festa celtica antichissima che celebrava il Capodanno celtico, quindi è come tornare alle origini nella notte di Halloween. Nei numerosi Festival che si celebrano in questi giorni, ci sono attività per i grandi e per i bambini, tra spettacoli, parate, effetti misteriosi, castelli che si animano per ricostruire lo spirito di Halloween. Quindi sicuramente l'Irlanda è una meta da visitare anche in questo periodo dell'anno, quando diventa un po' magica", commenta Marcella Ercolini, direttrice di Turismo Irlandese in Italia.

Tra i più importanti eventi in corso in questi giorni in Irlanda, Derry-Londonderry, in Irlanda del Nord, vanta il più grande Festival di Halloween d’Europa; Dublino, oltre agli eventi legati alla notte del 31 ottobre, sarà allegramente invasa dai fan di 'Dracula', per il Bram Stoker Festival (28-31ottobre) che rende omaggio in modo speciale al 125° anniversario della pubblicazione del celebre romanzo. In grande spolvero anche il tradizionale Púca Festival (28-31 ottobre), nell’Ireland’s Ancient East, dove nella Boyne Valley sono presenti luoghi chiave per la storia e la cultura celtiche.

Più a Sud, è tutto pronto a Kinsale - centro per eccellenza della gastronomia irlandese famoso per i i suoi ristoranti di pesce, il suo porto vivace e il suo minuscolo e coloratissimo centro storico - per la Halloween Parade 2022, con tanto di premiazione per le maschere più belle.