Hard Rock Heals Foundation al fianco dell'ospedale Bambino Gesù

·1 minuto per la lettura

Un assegno da 5mila euro devoluti dall’Hard Rock Heals Foundation all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. La cerimonia di consegna si è tenuta questa mattina, all’interno del Castello dei Giochi dell’ospedale e, grazie alla donazione, è stato possibile acquisire un visore ad infrarossi, a vantaggio dell’Unità operativa di Chirurgia generale e toracica, utile a ridurre il dolore durante il posizionamento di accessi venosi periferici nei piccoli pazienti. Presenti alla simbolica consegna dell’assegno Alessandro Crocoli, responsabile dell'Unità operativa semplice di Chirurgia oncologica dell’ospedale pediatrico capitolino e Alessio Bisogni, General manager dell'Hard Rock Cafe di Roma.

"Siamo felici e onorati - ha spiegato Bisogni - di essere stati protagonisti di questo progetto realizzato e vinto dall’Hard Rock Cafe Roma in favore della Fondazione Bambino Gesù Onlus". "Ringraziamo la Hard Rock Heals Foundation per la donazione - ha commentato Crocoli- che ci ha permesso di migliorare ulteriormente l’assistenza ai nostri piccoli pazienti attraverso l’acquisto del visore ad infrarossi: questo dispositivo riduce sensibilmente il numero di tentativi necessari per le punture venose; in questa maniera - ha concluso - possiamo quindi limitare il dolore collegato a queste procedure, rendendo più semplice il percorso dei bambini e dei loro genitori ricoverati nel nostro ospedale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli