Harry d'Inghilterra impiegato in un'azienda della Silicon Valley: il ruolo

·2 minuto per la lettura
il principe harry che lavoro fa
il principe harry che lavoro fa

Il principe Harry ha trovato un nuovo impiego. Dopo l’addio alla Royal Family, il figlio di Lady Diana deve provvedere autonomamente alla sua famiglia, che, tra l’altro, sta per allargarsi. Che lavoro fa il figlio di Carlo d’Inghilterra?

Il principe Harry: che lavoro fa?

Dopo l’addio alla Royal Family e la brutale intervista rilasciata ad Oprah Winfrey, il principe Harry ha trovato un nuovo lavoro. Non avendo più a disposizione nessun sussidio da parte di Buckingham Palace, il figlio di Lady Diana si è ritrovato a dover provvedere direttamente al sostentamento della sua famiglia. La moglie Meghan Markle è in attesa del secondo figlio e, stando a numerose indiscrezioni, il loro patrimonio è stato in gran parte utilizzato per l’acquisto della grande dimora californiana dove vivono. Il conto in banca dei duchi di Sussex, ad oggi, ammonterebbe a 5 milioni di dollari, una cifra da ‘poco’ per il loro tenore di vita.

La fortuna, però, sembra girare dalla loro parte: il principe Harry ha trovato un nuovo lavoro. Il figlio di Carlo d’Inghilterra è stato assunto da un’azienda della Silicon Valley con il ruolo di chief impact officer. L’impresa che ha voluto il duca nel suo team è la startup BetterUp di San Francisco, che fornisce servizi di coaching e salute mentale ai clienti.

Le dichiarazioni di Harry

La BetterUp si trova nella California settentrionale, nella San Francisco Bay Area, zona dove ci sono aziende importanti a livello mondiale, come Facebook e Google. Il principe Harry fa parte del gruppo dirigente e si occupa della strategia di prodotto e degli eventi di beneficenza. “È un ruolo significativo e importante“, ha dichiarato l’amministratore delegato Alexi Robichaux al Wall Street Journal. Il marito di Meghan Markle, in un post sul blog aziendale, ha scritto:

“Ciò che ha attirato la mia attenzione su BetterUp è la missione che ha l’azienda, quella di sbloccare il potenziale delle persone ovunque ci sia bisogno di innovazione, impatto e integrità. Il loro team ha portato a termine quel lavoro da anni. (…) Personalmente, trovo che lavorare con un coach di BetterUp sia stato preziosissimo. Sono stato associato a un coach davvero eccezionale che mi ha fornito buoni consigli e una nuova prospettiva”.

Oltre a questo nuovo lavoro, Harry d’Inghilterra e Meghan hanno sottoscritto un contratto con Netflix per la produzione di film, serie e documentari.