Harry e Meghan: la decisione che ha fatto infuriare la Regina

HarryMeghanRegina

Il 1° aprile Harry e Meghan diranno ufficialmente addio ai titoli nobiliari ma prima dovranno presenziare ad alcuni eventi ufficiali organizzati già da diverso tempo e per cui la loro presenza è stata ufficialmente richiesta dalla Regina. Prima di dire addio alla Corona i due avrebbero però fatto un ultimo smacco che avrebbe fatto infuriare The Queen.

Harry e Meghan la decisione fa infurira la Regina

Il Principe Harry e Meghan Markle dovranno presenziare alla Giornata del Commonwealth ma, secondo indiscrezioni, i due avrebbero deciso di non portare con sé il figlio Archie che rimarrà in Canada sotto la sorveglianza della tata e di Jessica Mulroney, amica intima dell’ex attrice. La decisione avrebbe fatto infuriare la Regina che non vedrebbe il nipote dal giorno del suo battesimo, nel luglio scorso.

Harry e Meghan hanno deciso che il piccolo Archie, come loro, non avrà titoli nobiliari e il piccolo è stato finora tenuto lontano da occhi indiscreti. A differenza di Kate Middleton Meghan Markle ha voluto partorire in una clinica privata e non si è prestata alle foto ufficiali di rito come sua cognata, uscendo dall’ospedale a poche ore dal parto. I due hanno deciso di trasferirsi in Canada dove risiederanno stabilmente dopo l’addio alla Corona: la coppia ha dichiarato di voler crescere lì il piccolo Archie Harrison, come una famiglia normale. Harry e Meghan hanno anche dichiarato di voler lavorare come due persone comuni, ma dovranno restituire i soldi per i lavori fatti a Frogmore Cottage con i soldi dei contribuenti.