Harry e Meghan, tolte le loro statue da Madame Tussauds

Harry Meghan Markle

Dopo il “divorzio” di Harry e Meghan dalla famiglia Reale britannica, le statue dei due duchi al museo Tussauds sono state spostate rispetto a quelle della Regina e dei due duchi di Cambridge.

Le statue di Harry e Meghan

La decisione di Harry e Meghan Markle di rinunciare ai privilegi da reali ha colto di sorpresa tutti, compresi i curatori del museo Tussauds di Londra che per il momento hanno preferito semplicemente “allontanare” le statue dei due duchi del Sussex rispetto a quelle del resto della Famiglia Reale. “I personaggi di Harry e Meghan non saranno più nel nostro set Famiglia Reale”, ha fatto sapere il manager del museo, che ha anche aggiunto che, per il momento, i due non avranno un ubicazione fissa.

Harry Meghan

I due duchi hanno comunicato il loro “divorzio” dalla famiglia Reale con un comunicato che è stato diffuso anche sulla loro pagina social e, benché non abbiano fornito elementi certi, hanno assicurato che vivranno tra la Gran Bretagna e il Nordamerica, così da crescere il loro bambino in un clima di maggiore apertura. Da tempo si vociferava che gli equilibri tra Meghan Markle, Harry e la famiglia Reale fossero tesi: i due duchi hanno cercato di vivere la loro vita lontano dal clamore mediatico e Harry ha minacciato di querelare alcuni dei più famosi tabloid inglesi che avrebbero perseguitato lui e Meghan. L’attrice ha riferito che non si aspettava fosse facile entrare a far parte della famiglia Reale, ma che quantomeno si sarebbe aspettata “imparzialità” nei suoi confronti. Inoltre i due hanno aperto anche un proprio profilo social, diverso da quello utilizzato dal resto della famiglia Reale.