Harry volerà in Inghilterra per funerali principe Filippo, Meghan non ci sarà

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Il principe Harry è atteso nel Regno Unito per i funerali del nonno, il duca di Edimburgo. Se fonti della famiglia reale danno certa la sua partenza dagli Usa, viene però ritenuta improbabile la presenza anche della moglie Meghan Markle, la cui seconda gravidanza è in stato avanzato.

"Lui ci sarà, naturalmente, non importa quanto difficili siano i rapporti con la famiglia", hanno riferito le fonti al New York Post, in riferimento alle recenti polemiche suscitate dalla controversa intervista rilasciata da Harry e Meghan a Oprah Winfrey.

Secondo le attuali regole, i viaggiatori internazionali che intendono fare ingresso nel Regno Unito devono risultare negativi al test del Covid almeno 72 ore prima della partenza e poi sottoporsi a una quarantena di 10 giorni dopo il loro arrivo. Sono però previste eccezioni per chi deve partecipare al funerale di un parente stretto.