Harvard vince in tribunale contro conservatori sostenuti... -4-

A24/Pca

New York, 2 ott. (askanews) - Lo scorso anno, i dipartimenti di Giustizia e dell'Istruzione hanno iniziato a invitare le università ad adottare dei criteri di ammissione neutrali rispetto alla razza degli studenti, al contrario delle linee guida dell'ex presidente Barack Obama.

L'argomento è al centro del dibattito da decenni, negli Stati Uniti, e la Corte Suprema si è più volte espressa. Nel 2016, il massimo tribunale statunitense ha respinto un appello contro l'affirmative action, presentato da una ragazza bianca a cui era stata negata l'iscrizione all'università del Texas. Il caso Harvard sarebbe però il primo di un'università privata ad arrivare davanti ai nove giudici della Corte Suprema.