##Hatch lascia il Senato Usa, Romney verso candidatura (anti-Trump)

A24/Pca

New York, 3 gen. (askanews) - Un segnale, forse, lo ha dato su Twitter, cambiando la località di residenza, ieri sera: non più in Massachusetts, ma a Holladay, in Utah, dove effettivamente vive. Mitt Romney, ex governatore del Massachusetts e candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti nel 2012, probabilmente si candiderà per un seggio dello Utah in Senato alle elezioni di metà mandato, che si terranno a novembre. Seggio che sarà lasciato da Orrin Hatch, sostenitore e alleato del presidente Donald Trump.

Hatch, il repubblicano che più a lungo, nella storia del Paese, ha occupato un seggio in Senato, dove è entrato nel 1977, ha annunciato ieri che non si ricandiderà a novembre, nonostante Donald Trump gli avesse chiesto di candidarsi per un ottavo mandato; in questo modo, lascerà campo libero a Romney, pronto a tornare in politica, secondo i media statunitensi, proprio in caso di ritiro di Hatch. (segue)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità