Hazard e De Bruyne potrebbero saltare la sfida tra Italia e Belgio

·1 minuto per la lettura

AGI - Il Belgio, avversario dell'Italia nei quarti degli europei di venerdi' prossimo, è in ansia per gli infortuni di Kevin De Bruyne e Eden Hazard, due pezzi da novanta della formazione di Roberto Martinez.

Il centrocampista del Manchester City è stato toccato duro da Palhinha alla caviglia sinistra e al terzo minuto della ripresa è stato sostituito da Mertens. Ora rischia un altro stop dopo le fratture orbitale e al naso rimediate in uno scontro con Rudiger che lo avevano costretto a uscire anzitempo nella finale di Chmapions contro il Chelsea.

Eden Hazard,ha lasciato il campo a tre minuti dalla fine dell'ottavo con il Portogallo per un problema muscolare. "Penso di aver qualcosa, mi fa male", ha detto il fantasista del Real Madrid, "un piccolo dolore al flessore. Non so se ci sarò per i quarti ma comunque come capitano ci sarò, per sostenere la squadra".

"Non so se Eden Hazard sarà a nostra disposizione contro l'Italia", ha ammesso il ct Martinez, "avremo bisogno di 48 ore per fare tutti i test, non siamo ancora sicuri di cosa abbia". Pessimista il portiere del Belgio Courtois: "Temo che l'Europeo di Eden Hazard sia finito qua a meno di un miracolo, mentre De Bruyne non piega la caviglia infortunata".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli