Helen Mirren: “Vorrei fare un film in Puglia con Checco Zalone”

helen mirren

Intervista di recente da un noto quotidiano nazionale, la splendida premio Oscar Helen Mirren ha rilasciato una dichiarazione inaspettata. La donna ha infatti affermato il suo desiderio di poter recitare in un film ambientato in Puglia, magari con il nostrano Checco Zalone. L’attrice inglese, premiata dall’Academy nel 2007 grazie alla sua magistrale interpretazione della Regina Elisabetta nel film The Queen, ha così confessato il suo estremo amore per l’Italia e per il cinema del Belpaese.

Helen Mirren adora l’Italia

Nello specifico, Helen Mirren ha ricordato come mentori le grandissime Anna Magnani, Sophia Loren e Monica Vitti, quest’ultima una vera rivelazione in L’avventura di Antonioni. “Lo vidi da ragazza quando facevo la cameriera a Brighton. Mi chiudevo nei cinema che sapevano di birra e tabacco. Come si fa a non amare il vostro Paese? Vorrei lavorare in qualunque film ambientato in Puglia e adoro Checco Zalone”. La spettacolare interprete ha del resto una casa in Salento, dove ama andare alle feste di paese e dedicarsi al giardinaggio.

Alla domanda in merito ai suoi ruoli di tante donne forti sul grande schermo, Helen Mirren ha risposto con grande consapevolezza. “I ruoli più interessanti sono quelli che investigano la debolezza […] Sono felice di come stia cambiando il modo di trattare le donne, ma ci vuole tempo per un reale mutamento”. Il Premio Oscar ha infine ricordato altri e ben diversi ruoli interpretati, come quello in Caligola di Tinto Brass. “Quando lo girai eravamo tutti nudi. Il set sembrava un campo di nudisti, mi sarei sentita a disagio se fossi stata vestita”.