Hendrick nuovo obiettivo del Milan: esperienza a centrocampo per i rossoneri

Il calciomercato inizierà più tardi in questo 2020, solamente a settembre. Ma non per questo le voci e le dichiarazioni riguardanti la finestra estiva-autunnale arriveranno nei prossimi mesi, già continuamente in prima pagina. La nuova possibilità vede Jeff Hendrick, centrocampista irlandese, vestire la maglia del Milan.

Stabilmente all'interno della Nazionale irlandese, Hendrick gioca attualmente nel Burnley e andrà in scadenza di contratot nelle prossime settimane: secondo Sky Sports è lui il nuovo obiettivo del Milan per il centrocampo, precisamente la zona interna, in qualità di mezz'ala, trequartista o mediano.

Hendrick ha di fatto giocato in diverse posizioni durante la sua carriera, senza mai riuscire ad approdare in una big: in ogni caso attualmente sulle sue tracce ci sono anche i club di premier League, viste le ottime prestazioni con il Burnley di Sean Dyche nelle ultime annate.

Approdato in città nel 2016 per circa 13 milioni di euro, Hendrick ha messo a segno 10 reti in 139 presenze con la maglia del Burnley. La società sta cercando di rinnovare il suo contratto, ma il giocatore potrebbe decidere di cambiare campionato e squadra per provare una nuova esperienza.

Nella stagione di Premier 2019/2020, nuovamente in campo da giugno, Hendrick ha segnato due reti e fornito due assist, grazie alla sua abilità nell'inserimento e all'essere sempre pronto in entrambe le fasi. A 28 anni, nonostante le zero presenze in Champions, ha comunque messo insieme un'ottima esperienza internazionale grazie alle gare giocate con l'Irlanda sin dal 2013.

Insieme al nome di Quaresma e di Boga, Hendrick è la nuova possibilità del Milan per la prossima finestra di calciomercato. Ancora lontana, ma alla quale stanno lavorando grandi e piccoli club europei. Per non lasciarsi trovare impreparati in vista della nuova annata.