“Be Your Hero”, per insegnare ai giovani a superare gli ostacoli

·1 minuto per la lettura
featured 1304952
featured 1304952

Corinaldo, 28 apr. (askanews) – “Be your hero” (sii tu il tuo eroe) è il primo campus dedicato ai giovani che insegna come superare ostacoli e difficoltà della vita. Una nuova esperienza formativa che, dal 3 al 6 giugno 2021 a Corinaldo, in provincia di Ancona, guiderà 50 ragazzi, tra sport e arte, in un percorso di allenamento interattivo fisico e mentale per sviluppare empatia verso gli altri, curiosità verso l’ignoto, una maggiore consapevolezza e un solido senso di sicurezza interiore.

“Be Your Hero” sarà gratuito, sviluppato e curato da Sineglossa per il Comune di Corinaldo; i ragazzi delle scuole superiori saranno guidati nel prendere coscienza di quanto le loro capacità individuali contino, di come ogni sfida contempli “sconfitte”, ostacoli e fallimenti che possono essere superati e metabolizzati attingendo alla propria forza interiore e alla propria identità.

Un anteprima del progetto è prevista il 14 maggio con il workshop di “The Spot” dove gli street artist internazionali Biancoshock e Rub Kandy lavoreranno con i ragazzi della scuola secondaria di primo grado “Guido degli Sforza” di Corinaldo, sulla rappresentazione delle loro paure e dei loro limiti.

Il progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche giovanili ed il Servizio Civile Universale – Capofila Provincia di Ancona, con il patrocinio dell Agenzia Nazionale per i Giovani.