Hideo Kojima, il game designer viene confuso con l'assassino di Abe e fa causa

(Adnkronos) - Subito dopo l'assassinio dell'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe, ucciso dal quarantunenne Tetsuya Yagami durante un comizio elettorale, è accaduto un incidente che ha coinvolto Hideo Kojima. Una foto dell'autore di Metal Gear Solid e Death Stranding è stata pubblicata dai media come appartenente all'assassino, e ha fatto il giro del mondo partendo dalle TV nazionali. Kojima Productions, la società di Kojima, ha diramato un comunicato ufficiale nel quale si dice contrariata dalla portata della fake news e ha minacciato azioni legali contro chi continuerà a diffondere la falsa notizia. È ironico come spesso nei giochi di Kojima si parli della portata negativa dell'informazione fasulla: l'intero Metal Gear Solid 2, uscito nel 2001, è basato su questa denuncia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli