Hillary Clinton: enorme pressione per ricandidarmi, mai dire mai

Coa

Roma, 13 nov. (askanews) - "Mai, mai, mai dire mai". Così l'ex first lady e segretario di Stato Usa, Hillary Clinton, ha risposto alla Bbc su una sua eventuale candidatura contro Donald Trump alle prossime elezioni presidenziali negli Stati Uniti del 2020. "Quello che posso dire con certezza", ha commentato, "è che sono sotto un'enorme pressione di molte, molte persone affinché ci pensi".

Clinton è già stata battuta da Trump alle ultime elezioni per la Casa Bianca. "Penso sempre a che tipo di presidente sarei stata e cosa avrei fatto diversamente e cosa penso avrebbe significato per il nostro paese e il mondo", ha commentato l'ex capo della diplomazia di Washington. "Ma in questo momento, mentre sono seduta qui in questo studio a parlare con lei, questo non è assolutamente nei miei piani", ha poi aggiunto.