Hillary Clinton: Meloni premier? Sarà giudicata per ciò che fa

featured 1644261
featured 1644261

Roma, 2 set. (askanews) – “Io non so molto di lei, però posso dire una cosa: penso che ogni volta che una donna viene eletta come capo di Stato, capo di governo, è un passo avanti. Poi però quella donna, proprio come un uomo, dovrà essere giudicata su ciò che rappresenta, su ciò che fa. E quindi si può aprire una porta per avere la prima donna, ma questa non è la fine della storia. Le persone dovranno giudicare: sta facendo un buon lavoro? Sta aiutando le persone o meno? Quindi penso che sarà un’analisi a due parti”: lo ha detto a Sky TG24 l’ex segretaria di Stato Usa Hillary Clinton, parlando di Giorgia Meloni, nell’intervista con Maria Latella che andrà in onda il 2 settembre in versione integrale alle 19.15.