Hillary Clinton a New York: "In gioco aborto e diritti gay"

Kyle Mazza / ANADOLU AGENCY / Anadolu Agency via AFP

AGI - Un richiamo a votare per difendere il diritto all'aborto e allontanare la paura: è quello che ha lanciato Hillary Clinton, che è scesa in campo a New York a sostegno della governatrice democratica Kathy Hochul, la cui riconferma è messa a rischio dall'ascesa dello sfidante repubblicano, Lee Zeldin.

"Non vogliono tenervi al sicuro - ha detto Clinton, riferendosi all'emergenza criminalità - ma tenervi nella paura".

If Republicans take power, Social Security and Medicare are on the chopping block. https://t.co/tTgeqxNYNU pic.twitter.com/mnVMWIyYdw

— Hillary Clinton (@HillaryClinton) November 4, 2022

L'ex candidata presidenziale ha poi aggiunto che le elezioni avranno "conseguenze" sull'aborto e sui diritti dei gay e che i repubblicani sono decisi a "esercitare il controllo su chi siamo".