Hiromi Cake: inaugura a Milano la famosa pasticceria giapponese

pasticceria giapponese

Hiromi Cake è una famosissima pasticceria giapponese che ha da poco inaugurato un nuovo punto vendita a Milano. Il primo store aperto a Roma ha fatto una straordinario successo e ci si aspetta lo stesso dal nuovo negozio milanese. I dolci preparati sono quelli tipici della tradizione giapponese curati come se fossero piccole opere d’arte. Noi non vediamo l’ora di assaggiare queste prelibatezze dal sapore orientale, e voi?

Hiromi Cake: la pasticceria giapponese di Milano

La tipica pasticceria giapponese Hiromi Cake ha aperto a Milano in Viale Coni Zugna 52. Utilizza metodi tradizionali per preparare alcuni dei dolci giapponesi più famosi come gli Wagashi e gli Yougashi. Le materie prime viene inizialmente lavorate limitando il più possibile l’intervento delle macchine industriali per garantire l’autenticità del gusto. Altra caratteristica è lo scarso utilizzo di zuccheri e grassi per un prodotto leggero che non appesantisce chi se ne concede un assaggio.

Il dolci più rinomati della pasticceria sono le Wagashi con i mochi, dolci a forma di piccole sfere a base di riso proposti con 5 farciture, e i Dorayaki, simili a pancake proposti in 9 versioni. Mentre tra i dolci più innovativi troviamo i Yougashi, tiramisù al tè verde, Yuzu tarte, mousse al cioccolato Valrhona 64% con zenzero e nocciole, cheesecake al mango ed altri dolci. Hiromi Cake è aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 22.00. Se invece preferite i gusti più tradizionali, potete provare una delle 10 migliori pasticcerie di Milano.

La storia pasticceria giapponese

L’ideatrice, Machiko Okazaki, sposata con un italiano da 15 anni, dopo aver avviato due ristoranti di Roma, nell’autunno del 2018 ha deciso di aprire la sua prima pasticceria a Roma insieme a Mitsuko Takei e altre tre pastry chef giapponesi. L’inetto era quello di far conoscere e apprezzare anche agli italiani la tradizione culinaria e dolciaria del Giappone.

Il nome Hiromi Cake nasce dai ricordi di infanzia di Machiko. Le ricorda la minuscola pasticceria dove passava ogni giorno da piccola perché un’anziana signora di nome Hiromi le regalava un dolcetto ed un sorriso ogni giorno. Mitsuko Takei è capo-pasticcere delle pastry-chef giapponesi, grande appassionata di cucina fin da piccola ha coronato il suo sogno.