Hollywood in lutto: investita da scooter, morta Lisa Banes

·1 minuto per la lettura
(Photo by C Flanigan/Getty Images)
(Photo by C Flanigan/Getty Images)

Il mondo del cinema e di Hollywood sono in lutto per la morte dell'attrice Lisa Banes, volto noto del grande schermo per aver preso parte a film come "Gone Girl" e "Cocktail". Banes, 65 anni, è deceduta 10 giorni dopo essere stata investita a New York da uno scooter elettrico.

Ad annunciare la morte dell'attrice è stata l'Entertainment Tonight, che in una nota ha espresso tutto il dolore per la dipartita della donna: "Abbiamo il cuore spezzato dalla tragica e inspiegabile morte di Lisa. Siamo grati di averla avuta nelle nostre vite”.

GUARDA ANCHE - Il pericolo dei monopattini elettrici

Il 4 giugno scorso, secondo quanto ricostruito, Banes stava raggiungendo la moglie Kathryn Kranhold per una serata nell’Upper West Side quando uno scooter l’ha travolta dopo essere passato col semaforo rosso. L’incidente è avvenuto tra Amsterdam Avenue e la West 64th e il guidatore del due ruote è scappato via senza prestare soccorso.

Kranhold, ex giornalista del Wall Street Journal, ha lanciato un appello per avere informazioni sull’uomo che ha investito sua moglie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli