Homg Kong, moltov lanciati nella metropolitana: nessuna vittima

Fth

Roma, 12 ott. (askanews) - Bottiglie incendiarie molotov sono state lanciate oggi all'interno di una stazione della metropolitana di Hong Kong, ma sembra senza provocare vittime se non danni materiali. Lo ha detto il governo, mentre i manifestanti sono scesi di nuovo in piazza nell'ex colonia britannica.

La stazione di Kowloon Tong è stata gravemente danneggiata a seguito dell'incidente, ha dichiarato il governo in una nota riportata dall'agenzia France Presse. La polizia antisommossa si è dispiegata nelle strade di Kowloon.

Centinaia di manifestanti, molti dei quali giovani e con la maschera a coprire il volto, nel momento delle esplosioni stavano marciando a Kowloon dirigendosi verso un quartiere vicino alla fermata della metropolitana.