Honda interrompe produzione auto in stabilimenti Usa e in Canada

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 17 mar. (askanews) - Le fabbriche di automobili Honda negli Stati Uniti e in Canada interromperanno la produzione a causa di un problema nella catena delle forniture, ha dichiarato un portavoce dell'azienda all'agenzia Reuters.

La maggior parte degli impianti chiuderà la produzione ed altri opereranno a regime ridotto, mentre per i lavoratori non è stato annunciato alcun licenziamento e ""continueranno ad avere l'opportunità di lavorare negli impianti colpiti".

La chiusura è attribuita a una carenza globale di microchip e alla "congestione nei vari porti" a causa dei blocchi del Covid, con conseguenti ritardi nelle forniture. Il portavoce della Honda ha aggiunto che "i tempi e la durata della riorganizzazione della produzione potrebbero cambiare" a causa dei nuovi piani per ripristinare le forniture.

Lo scorso giugno, alcuni stabilimenti statunitensi dell'azienda hanno interrotto la produzione a causa di un attacco informatico, che ha anche messo offline il centro di assistenza clienti dell'azienda.