Honda svela in anteprima mondiale il nuovo suv compatto HR-V

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 18 feb. (askanews) - Honda ha svelato, in anteprima mondiale, la nuova generazione del suv compatto HR-V, per la prima volta disponibile con la tecnologia ibrida a due motori e:HEV. Il nuovo HR-V, può vantare soluzioni tecnologiche innovative e funzioni di sicurezza all'avanguardia. Il design è raffinato e moderno, da vero suv coupé, con livelli di spazio e comfort ai vertici della categoria.

Disponibile in Europa dalla fine del 2021, il nuovo HR-V è l'ultimo modello di Honda, in ordine cronologico, a distinguersi per il logo e:HEV (Hybrid Electric Vehicle), andando ad affiancare la gamma CR-V Hybrid e la Jazz ibrida lanciata nel 2020. Con il nuovo HR-V dall'anima green, Honda compie un ulteriore passo in avanti verso l'obiettivo dichiarato di elettrificare i principali modelli europei entro il 2022.

La nuova generazione ibrida HR-V e:HEV vanta forme compatte esaltate da un design da suv coupé. Questo nuovo modello rappresenta un'ideale evoluzione delle moderne scelte stilistiche inaugurate dalla Casa di Tokyo a partire dagli ultimi modelli elettrificati recentemente introdotti. Scelte che danno vita a un SUV dalle forme morbide e pulite con un look capace di coniugare funzionalità e bellezza. Il frontale ha una griglia integrata, mentre la forma slanciata della carrozzeria include il cofano lungo e nitidi profili verticali che non compromettono lo spazio interno. Il cofano piatto e ribassato ha una linea che scorre fino alla base dei montanti anteriori, amplificando il senso di stabilità e di sicurezza di HR-V e migliorando l'impatto estetico.

Grazie al layout compatto del propulsore ibrido e:HEV ed alla posizione centrale del serbatoio, il nuovissimo HR-V mantiene i famosi "sedili magici" regolabili nelle configurazioni "fold-flat" o "flip-up" (ossia sedili abbattuti o sollevati) a seconda delle esigenze di carico.