Honduras, Amnesty: condanne per uccisione Berta Caceres

Mos

Roma, 4 dic. (askanews) - Il 3 dicembre un tribunale dell'Honduras ha condannato a 34 anni di carcere Elvin Rßpalo, Óscar Torres, Edilson Duarte e Henry Javier Hernandez, giudicati colpevoli dell'omicidio di Berta Caceres, la coraggiosa difensora dell'ambiente e dei diritti dei popoli nativi assassinata nel 2016. Lo riferisce Amnesty International.

I condannati dovranno scontare ulteriori 14 anni di carcere per il tentato omicidio di Gustavo Castro, un ambientalista messicano che si trovava in casa di Berta e che sopravvisse all'agguato.(Segue)