Hong Kong, 100 manifestanti tentano fuga da campus: arrestati

Dmo

Roma, 18 nov. (askanews) - Circa 100 manifestanti pro-democrazia ad Hong Kong hanno tentato la fuga dal campus del Politecnico e sono stati arrestati dalla polizia dopo il lancio di lacrimogeni e proiettili di gomma.

E' la terza volta che gli attivisti tentano di uscire dalla zona cinta d'assedio e dopo l'assalto degli agenti oggi all'alba.