Hong Kong: 2 mila criceti saranno abbattuti perché positivi al Covid

·1 minuto per la lettura
criceti
criceti

Le autorità politiche e sanitarie di Hong Kong hanno deciso di abbattere circa 2 mila criceti positivi al Covid e importati dall’Olanda.

Hong Kong, 2 mila criceti saranno abbattuti perché positivi al Covid: la decisione

I funzionari governativi e sanitari di Hong Kong hanno annunciato che tracce di Covid 19 sono state trovate su 11 criceti del negozio di animali a Causeway Bay, dove si era ammalato un membro del personale di 23 anni. Le autorità politiche hanno quindi deciso che più di duemila criceti, tutti importati dall’Olanda, saranno abbattuti a partire dal 22 dicembre dovranno essere abbattuti.

Hong Kong, 2 mila criceti saranno abbattuti perché positivi al Covid: le petizioni

I cittadini si stanno mobilitando per evitare la morte ai criceti: decine di migliaia di persone hanno già firmato una petizione online per fermare la probabile esecuzione. Moltissimi abitanti di Hong Kong si sono anche radunati fuori dalle strutture di raccolta degli animali invitadoli a non consegnarli.

Hong Kong, 2 mila criceti saranno abbattuti perché positivi al Covid: il commento

Il Dipartimento per l’agricoltura, la pesca e la conservazione ha affermato che i tentativi di salvare i criceti rappresentano un rischio per la salute pubblica:Chiediamo a tutti di interrompere immediatamente tale azione e di restituire i criceti acquistati. Se le persone interessate continuano così, o non riescono a restituire i criceti portati via, l’AFCD li consegnerà direttamente alla polizia per la gestione.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli