Hong Kong, ancora proteste e disordini in Parlamento

webinfo@adnkronos.com

Un'altra seduta parlamentare è stata interrotta da proteste oggi ad Hong Kong, dove la governatrice e capo dell'esecutivo Carrie Lam era stata costretta ieri a sospendere il suo intervento annuale al Consiglio legislativo. Parlamentari di opposizione hanno interrotto Lam per contestarla non appena ha iniziato a parlare oggi, stando all'emittente pubblica Rthk, e il presidente della Camera Andrew Leung è stato costretto a sospendere due volte la seduta. Almeno sei i deputati dell'opposizione espulsi dall'aula.