Hong Kong, arrestato il tycoon dei media Jimmy Lai -3-

Mos

Roma, 28 feb. (askanews) - Da sette mesi l'ex colonia britannica è teatro di manifestazioni di protesta contro la torsione autoritaria percepita da parte della Cina.

Lai è anche accusato di aver intimidito un giornalista nel 2018 durante una veglia per le vittime della strage di piazza Tiananmen del 4 giugno 1989.