Hong Kong, attesa nuova ondata di proteste, 8 arresti

Orm

Roma, 2 ago. (askanews) - Migliaia di dipendenti pubblici a Hong Kong intendono manifestare oggi in sostegno al movimento di protesta che da settimane porta avanti un braccio di ferro con le autorità locali e in fin dei conti quelle centrali cinesi. Una manifestazione di solidarietà, riferisce la Bbc, che vuole esortare le autorità di Hong Kong al ripristino della fiducia nel governo dell'ex colonia britannica.

Una serie di azioni di protesta è attesa ad Hong Kong nel fine settimana. All'origine dell'ondata di manifestazioni c'è un progetto di legge per l'estradizione verso la Cina, ora bloccato, ma il movimento è sfociato in una generale richiesta di maggiori aperture democratiche e delle dimissioni della governatrice Carrie Lam.(Segue)