Hong Kong, Australia potrebbe dare rifugio a dimostranti in fuga

Mos
·1 minuto per la lettura

Roma, 2 lug. (askanews) - L'Australia sta prendendo seriamente in considerazione l'ipotesi di dare rifugio ai manifestanti di Hong Kong in fuga, dopo che la Cina ha imposto affermato il primo ministro Scott Morrison, secondo quanto riferisce il South China Morning Post. Morrison ha ha espresso forte preoccupazione per la situazione a Hong Kong e ha detto che il suo governo "assai attivamente" impegnato nel considerare l'ipotesi di accogliere cittadini dell'ex colonia britannica. Ieri la Gran Bretagna ha annunciato un nuovo percorso, dedicato cittadini britannici e alle loro famiglie, per trovare i rifugio nel paese ed eventualmente chiedere la nazionalit.