Hong Kong, Australia sospende accordo di estradizione

webinfo@adnkronos.com

L'Australia esprime "preoccupazione" per la nuova legge di sicurezza imposta a Hong Kong e sospende l'accordo di estradizione con l'ex colonia britannica. "La "legge di sicurezza nazionale costituisce un cambiamento fondamentale di circostanze per quanto riguarda il nostro accordo di estradizione con Hong Kong", ha detto il primo ministro australiano Scott Morrison ai giornalisti a Canberra. 

L'Australia ha "notificato formalmente Hong Kong e avvisato le autorità cinesi" della decisione di sospendere l'accordo di estradizione, ha aggiunto. I residenti di Hong Kong che temono persecuzioni potranno ottenere visti d'ingresso in Australia e un "percorso verso la residenza permanente", ha poi annunciato.  

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.