Hong Kong, bagno di sangue in un mall a causa degli scontri -4-

Cgi

Milano, 3 nov. (askanews) - La polizia ha affermato che i manifestanti hanno vandalizzato un ristorante. Un coltello da cucina giaceva a terra fuori dal centro commerciale. I manifestanti si dicono a favore della democrazia a Hong Kong - che la Gran Bretagna ha restituito ai cinesi nel 1997 - e prendono di mira le imprese pro-Cina: a luglio hanno imbrattato di graffiti il Liaison Office cinese, il simbolo chiave della sovranità cinese.

(Segue)