Hong Kong, Bernini (Fi): Italia tace, silenzio agghiacciante

Roma, 2 lug. (askanews) - "La repressione cinese su Hong Kong diventa di ora in ora pi dura, si susseguono persecuzioni e arresti, mentre la democrazia ormai abolita. Usa, Gran Bretagna e Ue stanno facendo sentire la loro voce di protesta. Solo il governo italiani tace. E se prima era un silenzio assordante, ora sta diventando agghiacciante. Siamo davvero diventati la colonia cinese del Mediterraneo"?. Lo scrive in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia, Anna Maria Bernini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli