Hong Kong, Carrie Lam: 20mila hanno chiesto di aprire dialogo

Dmo

Roma, 24 set. (askanews) - Il capo dell'esecutivo di Hong Kong Carrie Lam ha annunciato che oltre 20mila cittadini dell'ex colonia britannica hanno chiesto di partecipare a un dialogo, da lei proposto, per "esprimere la rabbia", dopo tre mesi di mobilitazione pro-democrazia.

Carrie Lam ha recentemente proposto per la prima volta di avviare un dialogo con la popolazione.