Hong Kong: Carrie Lam potrebbe essere sostituita (Ft)

Ihr

Roma, 23 ott. (askanews) - La "Lady di ferro" di Hong Kong potrebbe lasciare prima del tempo la sua lussuosa residenza con vista sulla baia dell'ex colonia britannica. Dopo cinque mesi di tumultuose proteste, Carrie Lam potrebbe essere sostituita da Pechino, in cerca di una via d'uscita delicata dalla crisi. E' quanto afferma il Financial Times. (Segue)